Dieta del gruppo sanguigno, i cereali, la ritenzione e la cellulite

Uno dei primi effetti di questa dieta, s’è fatta come si deve, è di sfiammare i tessuti e di riportare il peso alla giusta misura.

Non si fa questa dieta per calare di peso, ma per stare bene, il dimagrire diventa un effetto secondario piacevole, quando serve.

Il corpo si sveglia, e come per magia anche il peso in eccesso se ne va. Se ovviamente ce n’e’. Ma, al di là del dimagrimento, molto gonfiore se ne va togliendo i cereali, anche quelli senza glutine, che tendono proprio a trattenere liquidi.

Ma del resto lo vediamo anche all’esterno del nostro corpo come le farine tendono ad assorbire l’acqua o i liquidi in generale. Quali sono i cereali? Il frumento, il kamut, il farro, l’avena.

Ci sono anche i cereali senza glutine, che sono consentiti a seconda dei gruppi, ma che sono comunque cereali come il riso, il mais, il miglio, il sorgo.

Decisamente meglio consumare gli pseudocereali, come il grano saraceno, l’amaranto e la quinoa. Controllate sempre la compatibilità col vostro gruppo sanguigno. Di sicuro togliendo completamente i cereali non succede proprio niente anzi , il vostro il corpo, vi ringrazierà tanto.

Avrete comunque notato quando mangiavate ad esempio la pizza, il giorno dopo avevate una ritenzione particolarmente pronunciata e molto gonfiore. E che ci volevano dei giorni prima che il tessuto tornasse quello di prima. Ecco, di questa cosa dovevate ringraziare i cereali, che tra l’altro nella pizza sono abbinati i latticini, quindi ancora più un disastro.

Ciò che mangiamo ha sempre un’azione diretta sulla nostra salute, e anche sul nostro estetica. Cominciamo ad imparare a ragionarci su. Ci sono un sacco di ricette compatibili con questa dieta che sono prive di cereali. Alcune le trovate anche nei libri ufficiale del dottore.

Vi posto qui i link del libro Viola e dei ricettari di Mozzi che contengono molte di queste ricette, semplici e deliziose.

https://amzn.to/2ObhUSt

https://amzn.to/2Oe3gd6

https://amzn.to/2PjJOrT

Mary

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: