Hamburger di tacchino home made

Le cuoche mozziane sorrideranno di queste ricette così semplici. Questa vuole essere un’idea…

Io sono a contatto con tantissime donne tutto il giorno per lavoro, e vi posso garantire che tantissime ragazze giovani hanno bisogno di ricette semplici.

Non parliamo poi degli uomini, moltissimi single maschi acquistano cibi pronti perché non sanno fare quasi niente in cucina.

A volte basta veramente poco per farsi un piatto semplice e magari per noi anche un po’ banale. A volte si acquista il già pronto perché non si sa che è così facile fare le cose a casa, più sane e veloci.

Una porzione abbondante, 250 di macinato di tacchino, un pizzico di origano, un pizzico di maggiorana, un po’ di sale. Mescolate gli ingredienti tra di loro su un piattino leggermente unto e schiacciatateli con le mani in modo da formare un hamburger alto circa un cm. Trasferitelo, capovolgendo il piattino, su una bistecchiera antiaderente e cuocetelo bene da entrambe le parti girandolo solo una volta quando è ben rigato. Servitelo con una fettina di limone. Per tutti i gruppi.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: