Pan di pera

By Mary B.

Chiamiamola pure torta non dolce. Perfetta per la colazione e magari da pucciare nel latte di mandorla.

Comunque un dolce semplice, gluten free e senza latte.

Oggi l’ho offerta tagliata sottile ai miei ospiti, ricoperta di zabaione homemade.

Ingredienti:

300 G grano saraceno, 15 grammi di psillio, 4 uova, la buccia grattugiata di un limone, una bustina di lievito per pane non istantaneo, 30 grammi di olio di vinacciolo, 3 pere tagliate a pezzetti.

Lo psillio, fondamentale per i lievitati e non solo, se non lo avete e non lo trovate, il meno costoso e’ questo (cliccate qui)

(se non potete mangiare la frutta potete sostituire con dei pezzi di noce o di nocciola)

3 cucchiai di zucchero

( se avete patologie meglio 25 gocce di stevia), la trovate (cliccando qui)

Come sapete io tendo a guardare Il rapporto qualità prezzo e io ho acquistato ( questa )

Attendi con la stevia, quelle che trovate al supermercato non sono pure.

un pizzico di sale e 100 grammi di acqua.

Unite tutto meno i pezzetti di pera, partite mescolando tra di loro tutti i liquidi poi, sempre frullando con il Bimby o in un frullatore o anche a mano con la frusta, aggiungete prima lo psillio e poi tutto il resto.

Quando non ci sono più grumi nell’impasto aggiungere le pere a pezzetti e poi mettete tutto in una tortiera da 24 cm.

Nel frattempo avrete scaldato il forno a 50 gradi . Sistemate la torta dentro il forno spento. Tenete d’occhio e vedrete che, dopo un po’, l’impasto lievita tantissimo e quando è raddoppiato, accendete il forno senza spostare la torta, e portatelo a 175 gradi e cuocete per 40 minuti. Fate la prova stecchino e mi raccomando perché ogni forno è storia a sé. Io ne ho due che cuociono in un modo leggermente diverso.

Non vi aspettate la torta dolcissima da offrire agli amici ma sicuramente va bene per noi.

Ok per gruppo 0 e gruppo A mentre invece il gruppo B e il gruppo AB usano la farina di quinoa.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: