Ricetta con il brodo di tacchino, trida pasticciata all’uovo

By Mary

Facilissima e per tutti i gruppi. Questa è una rivisitazione di una minestra che mi faceva mia nonna.

Bene. Visto che ci siamo incamminati su questa strada di ricette delle nonne, continuiamo pure. Questa semplicissima minestra, divinamente buona, e’ perfetta per il pranzo di tutti. Ovvio che se poi dopo cena andate a ballare 3 ore potete mangiarla anche di sera.

Molto semplice: con la farina di fave, io faccio con il Bimby la postina trida, ma l’ho sempre fatta anche prima, impastando a mano uova e farina di fave.

Direi per due persone un uovo e un etto di farina di fave abbondante. Poi, si infarina ulteriormente l’impasto, in modo di farlo diventare duro. Si gratta con una grattugia da carote con taglio grosso, per fare una specie di pastina non regolare che io chiamo “trida”, qui a Mantova.

Il brodo lo utilizzo diciamo “sporco”. Cioè, non filtrato. Perché mi piace vedere all’interno dei pezzettini di carne piccoli o di verdure che gli danno quell’aspetto rustico che, in casa mia, piace tanto.

Fate bollire il brodo e buttate dentro la pastina a cuocere.

Calcolate 6 mestoli circa per 2 persone (dose abbondante).

Intanto che la pastina si cuoce, sbatto un altro uovo con un paio di cucchiaiate di farina di fave in una scodellina, deve venire una pappetta. A quel punto, quando la pastina è quasi cotta, butto questo ulteriore impasto dentro il brodo e cuocio un altro pochino usando una frusta o una forchetta, in modo da tenere tutto mescolato bene.

In pratica si deve solo addensare. Poi, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare qualche minuto prima di servire la minestra. Si rapprendera’ ancora un pochino. Regolate di sale e… buon appetito.

Questa era la mia minestra preferita da piccola. E credo di essere un po’ piccola anche adesso….

Mary

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: