Scuola di cucina semplice: Pollo al forno

By Mary

Gruppo 0 e A

Acquistate un pollo possibilmente di buona provenienza. Infilate nella sua pancia un paio di spicchi d’aglio, un po’ di rosmarino,un po’ di salvia, un po’ di alloro.

Appoggiatelo nella pirofila con una tazzina di acqua a fianco. E buttatevi nella pancia direttamente mezzo bicchiere di vino bianco. Infornate a 220 gradi per un’ora e 20 circa controllando la cottura. Quando è bello rosolato è pronto. Per cuocere le cose piccole io te li do un fornetto piccolo. Spreca meno energia ed è più immediato. Io l’ho acquistato su Amazon a un prezzaccio. Praticamente utilizzo pochissimo l’altro grande perché noi siamo in due. Se volete cuocere due polli nello stesso momento usate una taglia più grande e mettete in un forno più grande.

La rete piena di ricette complicatissime. A me piace pubblicare quelle semplici. Una volta cotto potete salare a piacimento.

In qualsiasi caso il liquido che farà il pollo in cottura non buttatelo.

Piano piano vi insegnerò come utilizzare tutto ciò che si forma in cottura.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: