Pane con l’uva

Ricetta di Mary bollini. Per tutti i gruppi. Io l’ho fatto col bimby, ma si può fare benissimo anche senza

È un pane, ma con la consistenza di un dolce.

375 g di farina di quinoa, Ma si può usare anche il saraceno. 350 g di tiepida 20 grammi di olio di vinacciolo, 5 grammi di psillio, un pizzico di sale, la buccia grattugiata di un limone, un cubetto di lievito di birra. Un pacchetto di uva sultanina, precedentemente lavata bene e messo nell’acqua.

Mettere tutti gli ingredienti secchi nel bimby, e farlo andare a velocità 4 e quando sono ben mescolati Aggiungi piano piano il lievito, l’olio, e l’acqua.

Chi non ha il Bimby userà il frullatore. Oppure una ciotola e le mani. A questo punto invertire la lama del coltello e aggiungere tutta l’uvetta e far mescolare bene velocità 2 2:30 3 fino a quando l’impasto non viene bello omogeneo. Poi l’ho trasferito direttamente in uno stampo da torta da 24. E messo al camino a lievitare. Oppure vicino un termosifone o comunque in un luogo tiepido. L’impasto raddoppia circa il volume e poi infornate a 175 gradi per circa 45 minuti guardando il forno e fare prova stecchino. Ottimo pane da colazione

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: