Parliamo dei carciofi

Articolo di Dorothy Donata D.

I carciofi per i gruppi A e 0
Sono ricchi di ferro, calcio e fosforo, una fonte di vitamina C.
Possono aiutare in casi di stipsi e sono protettivi del fegato.
Per sfruttare al massimo le loro proprietà li consiglio crudi in insalata.
Procedimento:
Togliere le foglie verdi e grandi fino ad arrivare al cuore, tagliare il gambo, tagliare il due per lungo il carciofo.
Togliere la barba e le foglie rossicce ed appuntite e mettere a bagno con acqua e limone.
Pulire bene i gambi ed aggiungerli in acqua e limone.
Scrollare bene dall’acqua e porre sul tagliere dalla parte scavata e, aiutandosi con un coltello o di ceramica oppure affilato, tagliare sottilmente partendo dalle foglie fino al cuore.
Tagliare sottilmente anche i gambi.
Porre in un’insalatiera ed aggiungere gherigli di noce, sale dell’himalaya e olio di vinacciolo.
Una vera delizia.
Buon appetito.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: