Un pò di Mozzi. La sua cantina.

Articolo di Anna Rutigliano

Questa, è la “CANTINA ” del dottor Piero Mozzi, medico secondo natura.

Il suo laboratorio chimico è la NATURA, da dove estrae tutta la forza per supportare le persone che ne hanno bisogno e vogliono staccarsi dai farmaci un poco per volta. Ma il dottor Mozzi non è solo questo. Egli, osservando la natura, ne ha compreso il valore ma soprattutto le REGOLE FONDAMENTALI. Regole che, se vengono disattese, portano alla malattia. L’uomo, come tutti gli altri esseri che condividono questo pianeta, sono soggetti a delle regole fondamentali che si sono consolidate in miliardi di anni. Il nostro stesso organismo è una scala in piccolo, di tutto il sistema dell’universo. Non possiamo sottrarci ad esso. Come la natura reagisce in modo violento quando viene manipolata, così il nostro organismo reagisce violentemente con tempi del tutto personali alle manipolazioni con cui la assoggettiamo. LA NATURA NON FA SCONTI A NESSUNO. Ed è per questo motivo che, il gruppo, non si avvale solo di indicazioni per “rimediare al momento”, ma vuole anche “far riflettere” su come migliorare la propria salute attraverso il CIBO, attraverso la RISPOSTA IMMUNITARIA. Perché anche le piante hanno bisogno di essere riconosciute e non tutte vanno bene per tutti. Per questo motivo il dottor Mozzi è contrario ad ogni tipo di integratore. Sono molecole morte che vengono accantonate nell’organismo e non utilizzate o impiegate in modo anomalo. La salute è un bene prezioso e va tutelato. SEMPRE. Sin da quando si è nel grembo materno come la stessa madre in attesa di esserlo. Buon viaggio in questo mondo tutto da scoprire

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: