Pane di saraceno e carruba

Ricetta di Mary Bollini


Mescolare 600 g di acqua con un cucchiaio di cuticole di psillio, un cubetto di lievito di birra, e 30 grammi di olio, frullare bene emulsionare bene. Aggiungere un cucchiaino di sale. Aggiungere 500 grammi di farina di grano saraceno e 3 cucchiai di farina di carruba. Mescolate bene o comunque impastate bene. Deve essere cremoso. Foderate una tortiera dal bordo sganciabile di 24 cm circa, con la carta forno.

E mettete in fornetto tiepido a lievitare fino a quando l’impasto non avrà raggiunto il doppio del volume. Ci vuole circa mezz’ora Se il fornetto è bello tiepido. Il fornetto ha la caratteristica di prendere temperatura in pochissimo tempo, è per questo motivo quando la lievitazione ha raggiunto il massimo, senza spostare il pane di saraceno, alzo il forno a 210 statico per 10 minuti poi abbasso a 190 e lascio cuocere circa Altri 30 minuti. A questo punto tolgo il pane dalla tortiera e lo rimetto nel forno a 210 gradi per altri 10 minuti scarsi. Raffreddatelo prima di tagliarlo.